Cos’è il pegging? Tutto quello che devi sapere!

Cos’è il pegging? Tutto quello che devi sapere!

Dicembre 19, 2020 0 Di Easytoyz

Cos’è il Pegging? Il Pegging è una pratica sessuale eseguita da coppie etero che consiste nella penetrazione anale da parte della donna sull’uomo. Indispensabile, per metterla in pratica, munirsi di un harness o imbracatura strap-on alla quale agganciare (Peg per l’appunto), un dildo che può variare per forma e dimensioni.

Cos’è il Pegging?


Il termine è stato scelto a seguito di un sondaggio lanciato da Dan Savage, noto attivista LGBT in cui chiede quale potesse essere il termine gergale che poteva dare il nome a questa pratica. Il pegging è la penetrazione sessuale da parte di una donna su un partner di sesso maschile. È una pratica diffusa già nell’antichità ma che è tornata prepotente di moda negli ultimi anni.

Omosessualità e Pegging

Il Pegging a un primo approccio viene etichettato come pratica omosessuale ma non è assolutamente così. Oltre al piacere fisico dovuto alla penetrazione e alla stimolazione dei numerosi recettori presenti nell’orifizio anale, il pegging porta con sé anche il piacere della dominazione e dell’essere dominati. La stimolazione prostatica è una sensazionale fonte di piacere per l’uomo che ha la voglia di sperimentarla. La stimolazione del cosiddetto Punto P è in grado di portare orgasmi davvero forti.

Pegging: Scambio di ruoli e di piacere

Lo scambio di ruoli nel Pegging comporta una sorta di ribaltamento anche nel piacere. La donna può godere nel dominare il partner o semplicemente sapendo di provocargli piacere e l’uomo gode nell’essere penetrato e della stimolazione prostatica o anche per la sensazione di essere dominato. La vita di coppia e l’intimità ne esce sicuramente rinnovata e fortificata.

Come praticare il Pegging

Non essendo lubrificato naturalmente, l’ano deve essere “preparato” con una buona dose di lubrificante. Consigliamo di usare le dita prima di penetrare con il dildo e una volta verificato che tutto sia pronto, indossare l’imbracatura e passare alla penetrazione vera e propria. Le posizioni migliori sono la classica a 90° e la donna dietro o la donna sdraiata e l’uomo sopra

Il Pegging è dannoso?

La risposta è no ma a patto che venga praticato con cura e con tutte le precauzioni. La comunicazione tra i partecipanti è importante ed è bene sapere esattamente cosa vuole il partner. Trovate una Parola Sicura da usare nel caso vogliate interrompere o se pensate di aver passato il limite. Cercate una parola che non può essere fraintesa che d’accordo col partner metterà fine al vostro gioco.

Scegliere il dildo adatto al pegging

Se siete alle prime armi, vi consigliamo di iniziare con un dildo di piccole dimensioni. Scegliete magari qualcosa di morbido e di piccolo.

Ouch! Deluxe Silicone Strap-on Realistic Curved

Lo Strap-on della Ouch! Già corredato di imbracatura è un ottimo strumento per il pegging. Ti Consente di penetrare il partner in tutta sicurezza e soprattutto in estrema comodità.

Un’altra soluzione potrebbe essere quella di scegliere un’imbracatura e poi di volta in volta scegliere il dildo più adatto all’occasione. Ottimi sono anche i dildo doppi per la doppia penetrazione coi quali potrete penetrare il partner ed essere penetrati allo stesso tempo.